La smart photography invernale

Alcuni suggerimenti per scattare delle stupende fotografie invernali dal proprio smartphone.



L’inverno inoltrato è motivo per molti di lamentele, influenze e vestiti pesanti; per alcuni però, ci riferiamo in questo caso ai fotografi, è un periodo magnifico per ricercare paesaggi innevati mozzafiato e scattare la miglior fotografia di sempre. Oggi le fotocamere dei nostri smartphone ci permettono di scattare delle foto di altissima qualità, ed ecco quindi che il mondo della fotografia professionale con i suoi accessori incontra quella “fai da te” determinando così un avvicinamento dei reciproci confini. 


I Soggetti


Quali sono quindi i soggetti migliori da fotografare in inverno? 

I paesaggi innevati stanno sicuramente al primo posto: vedute ampie delle catene montuose imbiancate, ma molto interessanti sono anche i particolari di vegetazione immersa nella neve.

Non solo la neve può fare da protagonista in inverno, ma anche la nebbia, che solitamente si presenta in autunno, può dare vita a paesaggi suggestivi e sicuramente interessanti da comunicare. 

Quando si parla di mobile photography di alto livello, le lenti sono un elemento certamente in grado di conferire particolare bellezza alle foto che scattiamo. Olloclip ha creato un accessorio per iPhone 6 in grado di rispondere con completezza alle più diverse esigenze del fotografo: l’obiettivo fotografico 4-IN-1 racchiude 4 lenti ottiche avanzate (fisheye, grandangolare e macro 10x e 15x), è tascabile e funziona sia con la fotocamera frontale che con quella posteriore per scattare foto e selfie straordinari in tutta semplicità.



Quando si fotografa un bel paesaggio la necessità di trovare la giusta inquadratura è fondamentale: Gorilla Pod di Joby è una soluzione di fissaggio per il vostro device estremamente versatile. Non occorre, infatti, che la superficie di appoggio sia orizzontale… anzi a dirla tutta non occorre nemmeno che sia una superficie. Il Gorilla Pod si avvinghia praticamente a qualsiasi cosa: a un palo, un ramo d’albero, una staccionata o un segnale stradale. Grazie a queste possibilità, i suoi utilizzi possono essere moltissimi ed assolutamente inusuali.